Windows Live Spaces chiude e migra su WordPress.com

Windows Live Spaces e WordPress.com

Windows Live Spaces è il servizio di blogging offerto da Microsoft che ha fatto avvicinare molti utenti al mondo dei blog. Quanti di voi anni fa, quando è stato introdotto il servizio, hanno creato il proprio blog per raccontarsi?

Un grande successo, ma sono anni ormai che il servizio non viene aggiornato come si deve e messo al passo con i tempi. Con un avviso apparso sul blog ufficiale di Windows, Microsoft annuncia che a breve avrà inizio il processo di chiusura di Windows Live Space e con un accordo stretto con Automattic il trasferimento di tutti i blog all’ormai affermato servizio WordPress.com.

Windows Live Spaces e WordPress.com

Il trasferimento non sarà drastico: oltre ai tanti servizi offerti da WordPress verrà garantita la compatibilità totale con il nuovo Windows Live Writer. I circa 30 milioni di utenti attivi che utilizzano il servizio di Redmond accedendo al proprio blog avranno la possibilità di trasferire il proprio lavoro sulla piattaforma WordPress.com, di cancellare il blog oppure di poterlo scaricare comodamente sul proprio desktop. Se la decisione non è ancora stata presa potrà essere rimandata, ma solo fino a Gennaio 2011, passato il quale i proprietari dei blog che non hanno effettuato il trasferimento non potranno inserire più nuovi post. A marzo 2011 ci sarà la cancellazione definitiva di tutti i blog presenti ancora sul servizio.

[ Via Geekissimo.com ]

Ti piace l’articolo?
Diventa fan su Facebook
Pubblicato in Blog, Microsoft, Wordpress Taggato con: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*