VirtualDub, come unire dei file video in un unico file

Se siete alla ricerca di un ottimo programma per la gestione dei file video, VirtualDub è la soluzione. Questo programma è gratuito e permette di unire dei file video in pochissimi passi, attraverso un’interfaccia semplice ed intuitiva.

Per poter unire due file .AVI con questo programma dobbiamo aprire il primo file selezionando, dal menù in alto, File e poi su Open Video File. A questo punto dobbiamo selezionare il primo file video che deve apparire come primo elemento nel nostro file finale, al quale poi aggiungeremo tutti gli altri file che vogliamo unire. Per unire un secondo file dovremo cliccare su File e poi su Append Avi Segment. Una volta selezionato il video, il programma lo inserirà automaticamente in coda al file precedente. Se vogliamo unire più file video, non ci resta che ripetere la stessa procedura per ogni file che vogliamo aggiungere.

VirtualDub, come unire più file video in un unico file

Una volta creato il nostro nuovo file, clicchiamo su Video e spuntiamo la voce Direct Stream Copy. Questa operazione deve essere effettuata anche per i suoni, cliccando prima su Audio e poi spuntando Direct Stream Copy.

Per creare il nostro file, dovremo cliccare su File, Save as Avi. Per ottenere un buon video come risultato, bisogna utilizzare file dello stesso formato e con la stessa compressione. Se i file che vogliamo unire sono di formato diversi, possiamo utilizzare Allok 3GP PSP MP4 iPod Video Converter per convertirli in Avi e poi VirtualDub per unirli.

Questo programma è gratuito essendo distribuito sotto licenza GNU, General Public License (GPL), ed è compatibile con Microsoft Windows 98, ME, NT4, 2000, XP, Vista, Server e Seven.

VirtualDub, come unire più file video in un unico file


ngg_shortcode_0_placeholder

Pubblicato in Applicazioni, Audio, Download, Video Taggato con: , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*