Utilizzare i file parziali in Sass

Suddividere le regole di stile in più file ed importarli in un unico file tramite la import

Spesso i file CSS sono molto lunghi, definire tutte le regole di stile in un unico file rende la lettura e la manutenzione del file CSS difficile… per questo motivo Sass ha pensato introdurre la possibilità di suddividere il codice in più file che vanno a descrivere porzioni particolare della pagina HTML. Il nome di un file parziale deve iniziare con l’underscore (_) in modo da comunicare a Sass che il file non dovrà essere convertito in un singolo file .scss/.sass ma sarà incluso in altri file:

    _home.scss

Per poter importare un file parziale occorre utilizzare la direttiva @import specificando come parametro il nome del file:

    @import 'home';

Ecco l’elenco delle lezioni su Sass:

Pubblicato in CSS, Front-end, JavaScript, Programmazione, Sass Taggato con: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*