Proteggere i dati sensibili con LockCrypt

LockCrypt è un ottimo programma per una gestione sicura delle password, dei numeri di telefono, della carta di credito, e altre informazioni personali memorizzate sul computer. Meglio metterle al sicuro in una cassaforte con LockCrypt tutte queste informazioni sensibili invece di lasciare sparse per il PC.

Questa applicazione offre una vera e proprio banca dati centrale in cui è possibile memorizzare qualsiasi informazione importante. LockCrypt utilizza un database cifrato, deve la sua affidabilità al famoso algoritmo di crittografia AES a 256 bit e all’utilizzo di Twofish che forniscono un’archiviazione sicura dei dati. Si tratta di un metodo considerato molto sicuro dall’industria della crittografia.

Proteggere i dati sensibili con LockCrypt

Può essere impostato per connettersi a un server MySQL per memorizzare le password, il vantaggio di questa funzionalità è enorme, potremo collegarci da più computer ma avere un unico database centrale. Una sorta di cloud ma solo per le informazioni riservate.

Proteggere i dati sensibili con LockCryptE’ possibile creare più account per persone diverse, ognuno personalizzabile in base alle proprie esigenze. LockCrypt può esportare in formato XML, CSV o in un file di testo, consentendo di condividere facilmente i vostri dati di account tra le applicazioni. Si può anche importare da file XML.

Esiste un’estensione per Firefox che consente l’integrazione con il popolare browser per salvare e riempire automaticamente i form. Sono disponibili anche versione per Windows Mobile e per telefoni che supportano J2ME e potremo portare LockCrypt Mobile ovunque andiamo.

LockCrypt è open source, distribuito sotto licenza GPLv2. E’ gratuito ed disponibile in italiano.

Proteggere i dati sensibili con LockCrypt


ngg_shortcode_0_placeholder

Pubblicato in Applicazioni, Download, Sicurezza e Antivirus, Telefonia Taggato con: , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*