Ottobre 2011, la classifica dei linguaggi di programmazione più utilizzati

Ottobre 2011, la classifica dei linguaggi di programmazione più utilizzati

Secondo la classifica stilata dalla software olandese Tiobe, è sempre Java il re incontrastato dei linguaggi di programmazioni più utilizzato al mondo. E’ da anni ormai che il linguaggio nato dai laboratori della Sun, acquisita poi da Oracle, è al primo posto con il 17.913% del mercato, in lieve calo rispetto a dodici mesi fa (-0.25%) e a Maggio di quest’anno (-0.25%).

Va male invece al suo principale rivale, il C che seppur in aumento rispetto ad Ottobre 2010 (+0.53%), perde oltre un punto e mezzo percentuale (-1.54%) attestandosi al 16.170%. La differenza tra i primi due posti è di 1.74% (quattro mesi fa era di 1.99%).

Al terzo posto dei linguaggi più diffusi ad Ottobre 2011, troviamo il C++ con il 9.072% di diffusione ed in lieve calo sia mensialmente che annualmente. Stabile il PHP con il suo 6.818% che cerca di riprendersi dopo il crollo avuto negli ultimi anni (-1.51% annualmente e +0.31% mensilmente).

Posizione Ottobre 2011 Posizione Ottobre 2010 Differenza di posizione Linguaggio di Programmazione Percentuale Ottobre 2011 Diff. Perc. Ottobre 2010 Diff. Perc. Maggio 2011
1 2 + Java 17.913% -0.25% -0.25%
2 2 = C 16.170% +0.53% -1.54%
3 3 = C++ 9.072% -0.73% -0.07%
4 4 = PHP 6.818% -1.51% +0.31%
5 6 + C# 6.723% +1.76% -0.82%
6 8 ++ Objective-C 6.245% +2.54% +1.24%
7 5 (Visual) Basic 4.549% -1.10% +0.05%
8 7 Python 4.583% -0.92% -0.64%
9 9 = Perl 2.432%/td>

+0.12% +0.20%
10 11 + JavaScript 2.191% +0.53% n.d.

Al quinto posto troviamo il C# (6.723%) con un aumento del 1.76% (-0.82% mensilmente), seguito dal Objective-C (6.245%) che guadagna il +2.54% in un anno (+1.24% rispetto a maggio scorso) e dal (Visual) Basic (4.549%) con un calo di -1.10%. A chiudere la classifica troviamo il Python (4.583%, -0.92% annualmente e -0.64% mensilmente), il Perl (2.432%, +0.12% annualmente e +0.20% mensilmente) e JavaScript che continua l’alternanza con il Ruby nel rientrare nella top 10 (2.191%, +0.53% annualmente).

Categoria Posizione Ottobre 2011 Differenza Ottobre 2010
Linguaggi Object-Oriented 55.9% +0.7%
Linguaggi Procedurali 38.0% -1.5%
Linguaggi Funzionali 4.1% +0.4%
Linguaggi Logici 2.0% +0.4%

In lieve calo i linguaggi di programmazione Object-Oriented, a Maggio 2011 avevano il 58.6% di diffusione, adesso il 55.9%, seppur in aumento rispetto all’anno scorso con un +0.7%. Al secondo posto troviamo i linguaggi di tipo Procedurale con il 38.0% di diffusione, in calo del -1.5% ma in aumento rispetto a quattro mesi fa (+1.6%). A seguire i linguaggi funzionali con il 4.1% (+0.4%) e i linguaggi logici con il 2.0% (+0.4%).

Ottobre 2011, la classifica dei linguaggi di programmazione più utilizzati

Sempre netto, seppur in calo (-1.1%), il divario tra i linguaggi staticamente tipizzati e quelli dinamicamente tipizzati che si attestano rispettivamente al 64.6% e al 35.4% con un divario annuale del 1.7%.

Categoria Posizione Ottobre 2011 Differenza Ottobre 2010
Linguaggi Staticamente Tipizzati 64.6% +1.7%
Linguaggi Dinamicamente Tipizzati 35.4% -1.7%

Pubblicato in Programmazione, Sfondi, Statistiche Taggato con: , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*