Ottimizzare Windows 7 con Laplink Defrag Pro

Laplink Defrag Pro

Windows 7 rappresenta un passo in avanti, con l’ausilio di Laplink Defrag Pro è possibile fare un ulteriore passo in avanti con il SO di casa Microsoft. Questo piccolo programma di deframmentazione è stato molto premiato ed è molto ultile per ottimizzare i dischi rigidi evitando la frammentazione dei dati che causa un rallentamento delle prestazione dei computer.

Chi non è un “esperto” o un semplice appassionato, la frammentazione si viene a creare quando viene installato o copiato un file sul computer che, se di grande dimensioni, non può essere salvato sull’hard disk in celle contigue di memoria, viene quindi spezzettato, in gergo frammentato. Il processo di deframmentazione punta ad unire i frammenti dei vari programmi in celle contigue in modo da velocizzare l’accesso ai file.

Laplink Defrag Pro controlla costantemente tutti i file aggiunti e modificati controllando se hanno bisogno di deframmentazione non appena non sono in uso. Tutto questo in un solo click.

Vuoi evitare di deframmentare l’intero disco? Con la versione 11 di questo software si possono deframmentare anche singole directory, inoltre viene fornita una tecnica di protezione per non compromettere l’integrità dei dati e cinque differenti metodi di frammentazione.

Disponibile per tutte le versione di Windows a partire da Windows 2000 fino a Windows 7 al costo di 29.95$. Disponibili anche altri tool come OneButtonDefrag per una migliore deframmentazione automatica e Laplink ActivityGuardPro per diminuire il carico del sistema meno.

Laplink Defrag Pro

[ Via Mondogratis.myblog.it ]

Ti piace l’articolo?
Diventa fan su Facebook
Pubblicato in Applicazioni, Download, Windows Taggato con: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*