Nuova rivoluzione di Opera, introdotto il Tab stacking

Opera 11: Tab stacking

Opera 11 beta è già disponibile per il download da www.opera.com/browser/next/. Ancora in fase di sviluppo già offre una ampia gamma di estensioni (dal blocco delle velocità, dall’anteprima delle immagini, ecc.) ma non finisce qui. Con un articolo pubblicato sul blog ufficiale di Opera è stata annunciata una nuova funzionalità che porta il browser norvegese ad un ulteriore passo in avanti nella gestione delle schede: il Tab stacking.

Le schede sono state introdotte nel lontano 1995 e con gli anni sono stati aggiunte nuove caratteristiche rivoluzionare. Da normale scheda adesso si passa alla scheda in sovrapposizione (tab stacking) che permette di suddividere le schede in gruppi che si possono espandere e ridurre a proprio piacimento. Per provare la nuova funzionalità bisogna installare la nuova versione beta e semplicemente trascinare e rilasciare una qualsiasi scheda su un altra. Ecco un video tutorial in cui viene mostrata la gestione attuale e quella futura delle schede:

Dopo le estensioni e il tab stacking, cosa dobbiamo aspettarci dalla versione finale di Opera 11?

Ti piace l’articolo?
Diventa fan su Facebook
Pubblicato in Opera, Video Taggato con: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*