Il primo navigatore Pioneer con la Realtà Aumentata

Pioneer ha di recente presentato il suo primo sistema di navigazione a realtà aumentata. Si tratta di una vera e propria svolta, un grande colosso a livello mondiale che immette sul mercato un dispositivo che sfrutta questo nuovo tipo di tecnologia. Già in passato, se vi ricordate, vi ho parlato della realtà aumentata, in particolare era stato preso in esame un modello di webcam che attraverso la sovrapposizione di differenti livelli informativi (elementi virtuali e multimediali, dati geolocalizzati, ecc.) permetteva di ottenere una concezione “aumentata” della vita di tutti i giorni.

Il primo navigatore Pioneer con la Realtà Aumentata

Pioneer AVIC-VH09CS, è questo il nome del nuovo sistema di navigazione che, attraverso uno schermo LCD da 7 pollici, ci permetterà di rendere unica la nostra esperienza in automobile attraverso un particolare tipo di realtà aumentata, si tratta della Scouter Mode. Attraverso una macchina fotografica montata sul parabrezza, AVIC-VH09CS sarà in grado di intercettare il flusso video dal vivo proveniente dalla fotocamera e di riprodurlo sul suo schermo, con l’aggiunta di svariati livelli di informazioni: indicazioni visive come la segnalazione dei cartelli stradali e delle automobili, il cambio imminente dei semafori, della distanza esatta rispetto alle altre automobili e molto altro.

Questo nuovo navigatore Pioneer integra anche un lettore CD/DVD, una porta USB 2.0, uno slot per schede SD e connettività Bluetooth. I primi modelli di Pioneer AVIC-VH09CS saranno in vendita a partire da questo mese in Giappone per un prezzo che si aggira intorno ai 3700$.

[ Via 2dayblog.com ]

Ti piace l’articolo?
Diventa fan su Facebook
ngg_shortcode_0_placeholder
Pubblicato in Informatica Taggato con: , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*