I computer portatili nuociono gravamente la salute

Toasted Skin SyndromeIn inglese viene chiamata toasted skin syndrome. Chi non ha mai provato a tenere il proprio pc portatile sulle proprie gambe? Proprio da questo gesto così comune e all’apparenza innocuo deriva questa nuova sindrome.

Tenendo un laptop sulle proprie gambe, alla lunga, può portare infiammazioni o addirittura ustioni all’epidermide a causa del normale surriscaldamento dei computer durante il suo normale uso. Una bufala? A sentire la comunità scientifica non sembrerebbe proprio. Dopo accurati studi il fenomeno è stato etichettato con “toasted skin syndrome“.

Dal 2007 sarebbero ben dieci i casi di pazienti che hanno richiesto delle cure mediche per questo problema. Si va da una studentessa della Virginia che si è rivolta al dottor Kimberley Salkey dopo aver notato uno strano cambiamento nella colorazione della propria pelle, la ragazza passava almeno sei ore al giorno al computer e spesso tenendolo sulle proprie gambe. Stessa diagnosi per un ragazzino che preso dai videogiochi, nonostante si sia accorto del calore eccessivo che il proprio laptop emanava non ha cambiato posizione, riportando delle infiammazioni come testimoniato da alcuni ricercatori scientifici sulle pagine di Pediatrics.

Secondo Salkey, professore di dermatologia alla Eastern Virginia Medical School, i danni causati da questo tipo di scottature possono essere paragonate tranquillamente a quelle estive per l’esposizione eccessiva ai raggi del sole. Andrea Arnold e Peter Itin dell’Università Ospedaliera di Basilea, invece, affermano che non possono essere escluse conseguenze ancora più gravi come l’insorgere di alcune pericolose forme di carcinoma della pelle. Altri invece hanno addirittura ipotizzato il rischio di infertilità per gli uomini

Meglio essere infertili oppure spendere 10€ e comprarsi un apposito appoggia-laptop?

[ Via Webnews.it, Photo Credit: Yahoo.com ]

Ti piace l’articolo?
Diventa fan su Facebook
Pubblicato in Informatica Taggato con: , , , , ,
2 comments on “I computer portatili nuociono gravamente la salute
  1. Alex scrive:

    Per stare tranquilli si potrebbero seguire 2 regole secondo me fondamentali
    Io ho sempre aperto il portatile e pulito periodicamente le ventole in modo da non far sembrare il pc un reattore termonucleare..
    E non ho mai usato direttamente sulle gambe il pc…ma su un vassoio.. anche perchè le gambe possono otturare lo sfogo delle ventole..

  2. claudio scrive:

    Vabbe ma quello che nonostante le gambe gli bruciassero continua a giocare è decisamente un demente….lol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*