Febbraio 2012, la classifica dei linguaggi di programmazione

Febbraio 2012, la classifica dei linguaggi di programmazione

Java primo, ma il C è ad un passo. I linguaggi di programmazione più utilizzati al mondo nel mese di Febbraio 2012 non subiscono particolari scossoni. Java si conferma il linguaggio più utilizzato al mondo con il suo 17,050%, seguito dal C con il suo 16,523%, ma quello che dovrebbe far preoccupare Oracle è il primato del seguo linguaggio. Java nel corso di un anno ha perso ben l’1,43%, mentre il C ha guadagnato l’1,54% del mercato portandosi a ridosso della prima posizione (meno di mezzo punto percentuale). Di questo passo, nei prossimi mesi ci sarà un incredibile sorpasso del C da parte di Java, già dallo scorso mese vediamo si nota questo andamento.

Febbraio 2012, la classifica dei linguaggi di programmazione

L’incredibile successo dell’Objective-C. Sul gradino più basso del podio si conferma il C#, che come nel mese di Gennaio, ha scalzato il C++ dal terzo posto. La scalata dell’Objective-C per Febbraio 2012 si ferma in quinta posizione, dove guadagna il 4,49% facendo perdere una posizione al PHP.

Python nel baratro. Al settimo posto dei linguaggi di programmazione più utilizzati a Febbraio 2012 troviamo stabile il Visuali Basic, seguito dal Python che un anno fa si trovava in quarta posizione, ha perso oltre metà del suo mercato dato che attualmente è al 3,148% e ha perso il 3,89%. A chiudere la classifica troviamo il Perl che scalza Javascript dal nono posto.

Febbraio 2012, la classifica dei linguaggi di programmazione

Secondo la classifica stilata dalla software house olandese Tiobe diminuisce di pochissimi punti percentuali la differenza tra i linguaggi Staticamente Tipizzati e quelli Dinamicamente Tipizzati.

Pubblicato in Java, Programmazione, Statistiche Taggato con: , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*