Da gennaio un tetto all’Internet mobile

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) ha deciso di porre un tetto massimo di spesa per la navigazione, superato il quale l’utente dovrà essere informato. Sono molteplici i casi di utenti che a fine mese si sono ritrovati a dover pagare bollette da miglia di euro. Impugnando una speciale delibera, la 326/10/CONS, l’AGCOM ha detto basta!


I clienti potranno tener sempre sotto controllo la propria spesa inoltre, superata la soglia massima prevista, la compagnia dovrà informare il cliente attraverso un sms, una finestra pop-up o anche un’email. L’utente potrà scegliere di continuare a navigare o meno, in tal caso l’operatore provvederà al blocco della connessione. Nel caso in cui gli utenti entro il 31 dicembre non abbiamo comunicato il limite di spesa massimo esso sarà di 50€ per i clienti privati e 150€ per le aziende per connessioni nazionali. Per quanto riguarda le connessioni internazionali è già esistente un limite di spese a livello europeo di 50€.

Ti piace l’articolo?
Diventa fan su Facebook

Pubblicato in Internet Taggato con: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*