Cosa sono e come utilizzare i Toast – Lezione 21 di Android

I toast sono dei messaggi di feedback da mostrare all’utente tramite il metodo makeText e show

In Android un Toast è un semplice messaggio di notifica visualizzato in un popup. I toast vengono utilizzati per dare un feedback all’utente in seguito ad un’operazione compiuta con la quale l’utente deve solo essere notificati del messaggio ma non ci può interagire (in alternativa esistono le SnackBar). Un toast viene visualizzato solo per un determinato intervallo di tempo, dopo il quale scomparirà.

La classe statica Toast mette a disposizione due metodi:

  • makeText() utilizzato per costruire il messaggio da notificare;
  • show() utilizzato per rendere visibile il messaggio.

Android Toast

Il metodo makeText() richiede 3 parametri:

  • Il contesto dell’applicazione in cui visualizzare il messaggio;
  • Il messaggio da mostrare;
  • La durata della visualizzazzione del testo (la classe Toast offre due valori statici che sono Toast.LENGTH_SHORT e Toast.LENGTH_LONG, per la visualizzazione lunga o breve di un messaggio).

Vediamo un esempio di come visualizzare un toast in Android con Toast.LENGTH_SHORT:

  Context context = getApplicationContext();
  CharSequence text = "Ciao Datrevo!";
  int duration = Toast.LENGTH_SHORT;

  Toast toast = Toast.makeText(context, text, duration);
  toast.show();

L’esempio appena mostrato può essere sintetizzato nel seguente esempio:

  Toast.makeText(getApplicationContext(), "Ciao Datrevo!", Toast.LENGTH_SHORT).show();

Oppure per Toast.LENGTH_LONG scriveremo:

  Toast.makeText(getApplicationContext(), "Ciao Datrevo!", Toast.LENGTH_LONG).show();

E’ possibile cambiar ela posizione di un tost ramite il metodo setGravity():

  toast.setGravity(Gravity.TOP|Gravity.LEFT, 0, 0);

E’ possibile creare una proprio toast definendo una View personalizzata in XML e settarlo tramite il metodo setView() prima di visualizzarlo.

  toast.setView(layout);
  toast.show();

Indice Lezione PrecedenteLezione Successiva

Pubblicato in Android, Guide, Programmazione Taggato con: , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*