Come installare e configurare All in One SEO Pack per WordPress

All in One SEO Pack
Tutti i blogger concordano sul fatto che per chi utilizza WordPress e vuole posizionare al meglio il proprio blog nei motori di ricerca il plugin più adatto da utilizzare è All in One Seo Pack. Vediamo in questo articolo come installarlo e configurarlo passo passo!

Installazione

  1. Scarichiamo il plugin e decomprimiamolo;
  2. Carichiamo la cartella appena estratta tramite FTP nella directory wp-content/plugins;
  3. Attiviamolo nel pannello Plugin nel pannello di amministrazione di WordPress;
  4. Andiamo in Impostazioni e cerchiamo “All in One SEO”;
  5. Adesso siamo pronti per poterlo configurare.

Configurazione

  • Plugin Status: serve a rendere attivo il plugin, scegliamo la casella Enabled per renderlo attivo;
  • Home Title: questo campo viene utilizzato per modificare ciò che abbiamo già definito nelle configurazioni di WordPress, indica il titolo del blog. Se non vuoi modificare modificare quello che già hai scelto lascia il campo bianco;
  • Home Description: questo secondo spazio serve ad indicare una descrizione per il blog, 160 caratteri da sfruttare al meglio, anche se non influenti per il posizionamento nei motori di ricerca sono fondamentali per attirare l’attenzione dei visitatori. Anche questo campo è stato definito nella configurazione iniziale di WordPress, se non volete modificarlo lo potete lasciare bianco;
  • Home Keywords (comma separated): sono le parole chiave che un utente deve inserire su un motore di ricerca per arrivare al nostro blog. Negli ultimi anni i motori preferiscono leggere il contenuto delle pagine web e non questi tag, ma inserire 6/7 parole chiave che rispecchiano il contenuto del blog non ci costa nulla. Separiamole da una virgola senza lasciare spazi superflui.
  • Canonical URLs: Attivata di default, evita problemi di contenuti duplicati, non tocchiamo nulla.
  • Rewrite Titles: Questa funzione serve per intervenire sui titoli di post, pagine, tag, categorie, ricerca e archivio. Non tocchiamo nulla e lasciamola attiva, dopo vedremo come modificare queste informazioni per i singoli post.

All in One SEO Pack

Ulteriori campi
I campi che seguono servono a modificare i titoli delle pagine, categorie, archivi, ecc. Siamo liberi di cambiarli, personalmente preferisco avere il nome del blog dopo il titolo, ad esempio per i post utilizzo il seguente formato:

  %post_title% - %blog_title%

nel cas di questo articolo sarà:

Come installare e configurare All in One SEO Pack per WordPress - Datrevo

Le altre opzioni che abbiamo sono:

  • SEO for Custom Post Types: Sputiamo questa casella se vogliamo abitilizare il supporto AIOSEOP nelle opzioni del post. Disabiliata di default, l’ho rimasta così;
  • Use Categories for META keywords: permette di utilizzare le categoria come parole chiave. E’ preferibile disattivare questa opzione e inserire le parole chiave manualmente;
  • Use Tags for META keywords: A differenza del campo precedente sono i tag ad essere utilizzati come parole chiavi. Di default è abilitata, la potete lasciare così;
  • Dynamically Generate Keywords for Posts Page: serve a generare automaticamente le parole chiave, vi consiglio di disabilitare questa opzione e di inserire a mano ogni volta le parole chiave per ogni post;
  • Use noindex for Categories, Archives, Tag Archives: questi tre campi indicano ai motori di ricerca di non indicizzare le categorie, gli archivi e i tag. Spuntiamo questi campi, anche se utilizzando un file robotos.txt (fondamentale) gli spider seguiranno le indicazioni contenute lì;
  • Autogenerate Descriptions: Abilitando questa opzione in automatico i primi 150 caratteri dell’articoli costituiranno la descrizione del post. Anche in questo caso è preferibile disattivare l’opzione e gestire tutto a mano.
  • Capitalize Category Titles: Selezionando questa opzione i titoli delle categorie avranno la prima lettera di ogni parola in maiuscolo. Attivatela a vostro piacimento, non comporta nessun vantaggio o svantaggio in termini di indicizzazione;

Le ultime opzioni sono:

  • Exclude Pages: permette di escludere delle pagine dal plugin a chi ne ha l’esigenza;
  • Additional Post, Page, Home Headers: queste tre caselle ci permettono di inserire rispettivamente del testo a piacere nei post, nelle pagine e nella home;
  • Log important events: spuntando questa opzione avremo un registro degli eventi più importanti sul nostor blog.

Conclusione
Configurato All in One Seo Pack, quando scriviamo un nuovo post noteremo in fondo alla pagina una nuova schermata:

All in One SEO Pack

  • In Title inseriremo il titolo che vogliamo dare al post (uguale a quello già scritto nel modulo di sempre di WordPress), ricordatevi di rispettare i 60 caratteri (i motori di ricerca visualizzano solo 60 caratteri per il titolo), vengono indicati.
  • In Description mettiamo una descrizione del post che apparirà sotto il link della pagina nei motori di ricerca, se non avete “idee” copiate anche i primi 160 caratteri dell’articolo.
  • Infine, in Keywords inseriamo le parole chiave del post separate da una virgola e senza spazi inutili. Spuntando l’opzione “Disable on this page/post” disabiliteremo il campo per questa pagina o post.

Ti piace l’articolo?
Diventa fan su Facebook

Pubblicato in Motori di Ricerca, Plugin, Wordpress Taggato con: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*