Come disabilitare OneDrive in Windows 10

Disabilitare OneDrive in Windows 10 tramite il registro del sistema o le Group Policy

A partire da Windows 10 la Microsoft ha deciso di installare OneDrive all’interno del proprio sistema operativo. Per disabilitare OneDrive, un software simile a DropBox per salvare una copia dei propri file in rete, bisogna modificare le chiavi di registro del sistema. Vediamo come fare in base alla versione Home o Professional di Windows 10 e alla versione da 32 o 64 bit (queste informazioni sono reperibili cliccando sul tasto destro su Computer e cliccando Proprietà.

Per gli utenti che utilizzano Windows 10 Home e vogliono eliminare Microsoft OneDrive dal proprio computer è consigliato modificato le chiavi di registro del sistema manualmente oppure utilizzare dei file .reg che faranno l’operazione in automatico. Il sito howtogeek.com mette a disposizioni dei file per modificare le chiavi di registro, i file sono 4 e consentono di abilitare e disabilitare OneDrive da Windows 10 nelle versioni 32 bit e 64 bit.

Disabilitare OneDrive

Per disabilitare OneDrive basterà fare doppio click sul file in base alla propria versione di Windows e immediatamente OneDrive non verrà più visualizzato all’interno di Esplora risorse.

Per gli utenti che utilizzano Windows 10 Professional, Enterprise e Education la procedura da seguire è differente. Queste versioni del sistema operativo hanno il completo accesso all’editor delle Group Policy, accessibile eseguendo gpedit.msc (Tasto Windows + X e poi Esegui). Nell’editor bisognerà andare nella seguente:

Local Computer Policy\Computer Configuration\Administrative Templates\Windows Components\OneDrive

Nella directory di OneDrive bisognerà fare un doppio click su Prevent the usage of OneDrive for file storage, settare il valore a Enabled ed infine cliccare OK per salvare le impostazioni. Disabilitando questo servizio OneDrive non verrà più avviato e non sarà più utilizzabile in Windows a meno che non si modifichi il valore appena settato.

Per avere maggiori informazioni o per disinstallare OneDrive da Windows, e non semplicemente disabilitarlo, oppure vi rimando a questo utilissimo articolo su howtogeek.

Pubblicato in Windows Taggato con: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*