Guide

Lezione di Java 24 – Costruzione degli oggetti

Indice Lezione Precedente – Lezione Successiva In Java tutto è un oggetto. Tutte le classi in Java sono sottoclasse di Object, una dichiarazione di classe senza la clausola extends, usa implcitamente “extends Object”. Quando viene creato un oggetto viene allocata la memoria nell’area heap per il nuovo oggetto e sono inizializzate le variabili di istanza …

Lezione di Java 24 – Costruzione degli oggetti Leggi altro »

Lezione di Java 23 – L’operatore super

Indice Lezione Precedente – Lezione Successiva La parola chiave super è utilizzata in Java per riferirsi agli elementi della superclasse. Come per l’operatore this, anche super, viene utilizzato sia per le variabili (super.variabile) che per invocare altri metodi (super()), ed anche in quest’ultimo caso deve trovarsi, se presente, come prima riga del metodo. E’ possibile …

Lezione di Java 23 – L’operatore super Leggi altro »

Lezione di Java 22 – Overloading e overriding

Indice Lezione Precedente – Lezione Successiva L’overloading dei metodi, in italiano sovraccaricamento, è il meccanismo con cui Java permette la definizione di più metodi con lo stesso nome. Per poter avere l’overloading l’unica regola da rispettare è quella di avere una lista di argomenti differente, è l’unico elemento utilizzato per distinguere i metodi tra di …

Lezione di Java 22 – Overloading e overriding Leggi altro »

Lezione di Java 21 – Altri modificatori di accesso

Indice Lezione Precedente – Lezione Successiva Esistono molti altri modificatori in Java, andiamo ad esaminarli: final, in generale questo tipo di modificatore indica che una caratteristica final non può essere modificata. Ad es. una classe posta final indica che non può essere estesa, un metodo final non può essere sovrapposto, un attributo final è una …

Lezione di Java 21 – Altri modificatori di accesso Leggi altro »

Lezione di Java 20 – Modificatori di accesso: public, private, protected

Indice Lezione Precedente – Lezione Successiva Il modificatori di accesso permettono di definire la visibilità di una classe, di un metodo e di un attributo. I principali modificatori di accesso sono tre: public protected private Se non è presente nessun modificatore si intende che l’accesso è consentito solo agli elementi nello stesso pacchetto. In questo …

Lezione di Java 20 – Modificatori di accesso: public, private, protected Leggi altro »

Lezione di Java 19 – L’operatore instanceof

Indice Lezione Precedente – Lezione Successiva Con l’introduzione del polimorfismo potrebbe essere utile conoscere il tipo dell’oggetto con cui si ha a che fare. Ad esempio se dobbiamo utilizzare un determinato metodo o far riferimento ad uno specifico attributo della sottoclasse, avremo bisogno dell’operatore instanceof. Quest’operatore indica se l’oggetto è “istanza di” un determinato tipo. …

Lezione di Java 19 – L’operatore instanceof Leggi altro »

Lezione di Java 18 – Specializzazioni

Indice Lezione Precedente – Lezione Successiva Una specializzazione in Java non è altro che una sottoclasse, ad esempio: delle possibili sottoclassi di Persona sono Maschio e Femmina. Ogni Maschio è una Persona, ogni Femmina è una Persona. In Java le specializzazioni si traducono attraverso la parola riservata extends: public class Persona { //… } class …

Lezione di Java 18 – Specializzazioni Leggi altro »